AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Condividere pace, amore ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità. In nessuno modo e forma l'autore promuove comportamenti che possano mettere a repentaglio la pace, la sicurezza, la salute e la vita

lunedì 29 aprile 2013

Comunità

Ciao Fratello Caro

I cosi' detti potenti del mondo, si ostinano a voler mantenere in piedi delle strutture che sono destinate a disciogliersi, e questo, lo sento pure per le Nazioni.

Guardiamo in faccia alla realtà, tutte queste mega inutili strutture, sono state costruite con la forza e la morte di milioni di Esseri Umani.

Rimangono in piedi solo perché sorrette dalla coercizione della forza e violenza. I continui appelli al Nazionalismo sono davvero un patetico tentativo di tener unito ciò che deve esser lascio libero.

Dopo tutto, perché difendere la bandiera altrui, gli inni altrui, le leggi altrui, che servono solo a schiacciare il nostro vero Essere?

Lasciate gli Esseri Umani Liberi, e vedrete che questi si aggregheranno da soli, perfettamente organizzati senza la costrizione della forza.

Il futuro dell'Umanità, saranno le Comunità locali che si auto sostengono, tenute insieme dal'amore, la condivisione, la compassione e il rispetto di ogni Essere Vivente e Della  Legge.

Perché ostinarsi a supportare questi Mostri destinati a sparire? Costruiamo la nostra nuova Vita, ora, che il Tempo e' giusto.

Con Amore
Sandro di Gaia

2 commenti:

  1. grande sandro
    condivido pienamente il tuo pensiero, credo che una cosa che bisogna fare è intensificare gli incontri anche nelle famiglie in modo da far prendere consapevolezza a più persone possibili.
    Il sentiero tracciato è quello giusto
    un abbraccio a tutti i fratelli della terra
    stefano

    RispondiElimina
  2. Stefano,

    Parole sante!! Dobbiamo lavorare a livello di comunità!

    RispondiElimina