AVVERTENZE

Ogni Assunzione e Presunzione alle Mie parole e' solo Mio. Il mio unico intento e' quello di Condividere pace, amore ed onore. Ogni altra interpretazione a quanto qui espresso, e' puramente personale e mai rispecchia le mie pacifiche volontà. Chiunque usa le qui presenti informazioni, lo fa' sotto la sua totale ed illimitata responsabilità. In nessuno modo e forma l'autore promuove comportamenti che possano mettere a repentaglio la pace, la sicurezza, la salute e la vita

lunedì 25 marzo 2013

Sovranità: gli Status...

Un bel argomento taciuto, e davvero interessante, e' quello degli Status Sociali, volgarmente detti Caste. Come al solito, nulla di nuovo, solo un sistema che va' avanti da millenni.

Dentro una società, come quella Italiana, ci sono queste "posizioni" sociali, detti Status. In base al proprio Status, la Società riconosce e garantisce dei "Diritti".

Uso questa parola per semplicità, perché in realtà, andrebbero chiamati: Servizi, Privilegi e Benefici. I veri Diritti, li abbiamo dalla Nascita, e garantiti dal Creatore!

Essendo questi Diritti Sociali concessi per Status, capiamo perché i livelli più alti godo di Diritti Maggiori, che dal punto di Vista Umano, sono una Aberrazione, dato che tutti gli Esseri Viventi sono Uguali!

Come e' composta la scala degli Status? Partiamo dai più Bassi: Lo straniero, il lavoratore, il cittadino, fino a quelli più alti.

Tra gli altri, abbiamo lo Status di "Forza dell' Ordine", "Giudice", "Parlamentare", e via dicendo. Cosa significa praticamente questo??

Che chi e' in alto, nella scala sociale, gode di Diritti Maggiori, ed e' più creduto di chi e' in basso. E questo e' valido anche in controversie come i processi.

Quando si parla di parità di Diritti, in una Società come quella Italiana, si intende all'interno di uno Status. Facciamo un esempio:

Quando vediamo i nostri Fratelli in piazza, che si definiscono cittadini, lavoratori, e reclamano i loro Diritti, al massimo, possono "avere" tutti quelli garantiti dal loro Status.

E questa e' uguaglianza? Con gli occhi di un Uomo no, ma all'interno di una Società e' la normalità! Molti la chiamerebbero ingiustizia sociale, ma con gli occhi dello Status Sociale, e' Tutto Normale!!

Probabilmente, questo e' anche il motivo perché le denunce che i cittadini fanno contro i Vari Presidenti, vanno tutte nel cesso: Uno Status più basso non ha i numeri...

In questa scala, ho eliminato il gradino più basso: Lo schiavo, sperando che questo Status non esista più!

Voglio Ringraziare pubblicamente Alessandro:Curo, per questa sua magnifica ed inestimabile ricerca sugli Status: Sei un Grande Fratello!

Alessandro

2 commenti:

  1. quindi lottare e credere nel giusto e' illusorio??? dobbiamo assoggettarci forzatame te agli status???

    RispondiElimina